Campania: trasporto gratuito degli studenti. Ecco come ottenere l’esenzione

Importanti novità in vista per gli studenti della Campania che potranno usufruire del servizio di trasporto pubblico gratuitamente. A darne notizia il governatore della regione Vincenzo De Luca, che ha annunciato un investimento di circa 20 milioni di euro nell’anno 2017/2018, valido per gli studenti di medie inferiori, superiori e università che si trovano in difficoltà economica.

Nello scorso anno scolastico gli abbonamenti di studenti in Campania hanno superato i 90mila e in questo alle porta potrebbe toccare i 100mila. Un’iniziativa importante che rappresenterà un importante ausilio per chi vive un momento di difficoltà.

Il trasporto gratuito sarà garantito per gli studenti delle scuole medie inferiori, superiori e delle università che hanno una distanza tra casa e scuola superiore a 1 chilometri e un reddito Isee non superiore a 35mila euro annui.

“Notte del Panettone”, anche Sal De Riso all’evento della Gazzetta dello Sport

Tra i sei maestri pasticceri selezionati dalla redazione de La Gazzetta dello Sport, nel suo  côté  gourmand, La gazza golosa, per la "Notte del Panettone"...

Un ausilio di particolare importanza per quelle famiglie con più figli che, nonostante debbano fare i conti con una situazione economica non facile, dovevano sobbarcarsi anche le spese di più di un abbonamento.

Il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la presentazione del progetto che riguarda il trasporto gratuito per gli studenti ha anche annunciato che saranno assunti nei prossimi mesi ben 350 unità in Eav.

L’azienda dopo un periodo di difficoltà, secondo quanto riferito dal governatore, sarebbe stata risanata e sarebbe pronta ad accogliere nuove risorse. Una notizia di grande importanza anche in considerazione del periodo storico che stiamo vivendo, dove il lavoro e la disoccupazione sono problemi ancora irrisolti.