Campania, emergenza neve: a Salerno scuole chiuse anche lunedì

Perdura l’allerta meteo in Campania. Fino alle ore 6 del 9 gennaio. Per questo numerosi comuni stanno correndo ai riparti. Su tutti Salerno dove il sindaco Vincenzo Napoli ha deciso di adottare una serie di provvedimenti per ridurre i disagi della cittadinanza ed evitare rischi.

Tra le decisioni adottate dal primo cittadino la necessità di sospendere l’attività didattica di tutte le scuole di ogni ordine grado presenti sul territorio comunale per la giornata di lunedì 9 gennaio 2017 “salvo ulteriori provvedimenti da adottare a tutela del bene pubblico Ordina la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine grado presenti sul territorio comunale limitatamente alla giornata del 9 gennaio”.

La decisione è maturata per effetto dell’ondata di freddo che ha investito in questi giorni la gran parte delle regioni centro meridionali dove la neve e il ghiaccio stanno rendendo estremamente difficoltosa la circolazione stradale sulla gran parte del territorio.

Salerno: sold out previsto per il Ponte dell’Immacolata

Sembra proprio che il prossimo Ponte dell'Immacolata a Salerno sia off limits, da bollino rosso: infatti, come riferisce il quotidiano locale Il Mattino oggi...

La chiusura delle scuole è maturata dopo aver rilevato che “su molte strade è presente una coltre di neve ed il fondo stradale gelato causa estremo disagio e pericolo per la circolazione sia automobilistica che pedonale e che le previsioni per le prossime quarantotto ore annunciano il perdurare della situazione climatica avversa”.

L’amministrazione comunale invita la popolazione ad evitare tutti gli spostamenti non indispensabili con particolare riguardo dalle o verso le zone collinari. Numerosi da ieri sera sono stati gli interventi delle squadre del comune di Salerno per assistenza alle ambulanze o per supporto ad automobilisti in panne. Ad Ogliara è stata anche aperta la Chiesa Parrocchiale per fornire ricovero temporaneo alle persone rimaste bloccate a causa del ghiaccio e della neve.

Nelle prossime ore dal Comune di Salerno fanno sapere che verrà attivato anche un servizio di spargimento sale per favorire lo scioglimento della neve laddove questa persiste ed impedire la formazione di strati di ghiaccio.