Campania: domani 29 aprile arrivano le reliquie di S. Bernadette di Lourdes

Quella di domani 29 aprile sarà una giornata importante per i fedeli di tutta la Campania. Arriveranno infatti le reliquie di Santa Bernadette, la giovane che nel 1858 vide in diciotto apparizioni la Madonna e che fu proclamata Santa nel 1933 da Papa Pio XI.

Le reliquie della Santa hanno compiuto il giro del nostro paese, per dare ai fedeli e ai devoti la possibilità di venerarle. Da domani sabato 29 aprile e fino a lunedì primo maggio, saranno esposte al pubblico nella cattedrale di Salerno.

Si terranno, in concomitanza dell’esposizione delle reliquie, due eventi religiosi: domenica 30 aprile si terrà una celebrazione solenne presieduta dal vescovo, mons. Luigi Moretti, seguita da una fiaccolata e la benedizione degli ammalati nell’atrio del duomo. Il giorno seguente il reliquiario viaggerà alla volta di Sant’Anastasia, per essere collocato nel santuario della Madonna dell’Arco.

Danni del maltempo: la ultramarathon Coast to Coast abbrevia il percorso

Manca poco alla nona edizione della Coast to Coast, l’evento organizzato da Napoli Running che sta riscuotendo un grande successo d’iscrizione da parte di...

I fedeli della diocesi di Castellammare di Stabia – Sorrento potranno venerarle per una settimana, dal 3 maggio al 10. Una grande occasione per i fedeli e i devoti alla Santa di tutta la Campania.

Il 4 maggio le reliquie saranno portate nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie a Massa Lubrense, mentre il resto del tempo saranno nella cattedrale ed in altre chiese di Castellammare

In Campania il culto verso la Madonna di Lourdes e Santa Bernadette è molto sentito, sono infatti decine i pellegrinaggi che ogni anno partono dalla nostra regione verso il piccolo paese della Francia.

I prossimi saranno giorni di preghiera e di profonde riflessioni alle quali parteciperanno tantissimi fedeli provenienti di tutta la Campania, che non si lasceranno scappare l’opportunità di venerare le reliquie di Santa Bernadette.