Brad Pitt e Angelina Jolie: fine di un amore nato nel 2004 in Costiera / Video

Arriva al capolinea una delle più belle storie d’amore e di cinema. Quella tra Brad Pitt e Angelina Jolie nata nel 2004 quando i due si ritrovarono insieme sul set di Mister e Miss Smith. Per la prima volta uno accanto all’altro in un film da protagonisti i due grandi divi hollywoodiani sbarcarono in Costiera Amalfitana per girare le scene finali dell’action movie. E fu fatale proprio questa terra così come le sirene tentarono di fare con Ulisse al largo de Li Galli. Ora la storia d’amore, dodici anni dopo, si conclude. Il sito «Tmz» rivela la volontà dell’attrice che parla di «differenze inconciliabili», ma dietro ci sarebbe altro. Insieme dal 2004, Brad e Angelina hanno sei figli e hanno lavorato insieme all’ultimo film che parlava di una coppia in crisi. Premonizione o autobiografia? Chissà. Fatto sta che si conclude, con la loro storia d’amore, anche un’epoca. In Costiera dopo il falso allarme di quest’esttato davvero non torneranno più. O meglio, non torneranno più insieme in quelli che, parafrasando Quasimodo e il suo elogio d’Amalfi, erano “luoghi perfetti” del loro amore. Quelli che accompagnarono l’esplosione di una passione. Brad Pitt e Angiolina Jolie non solcheranno mai quel mare che nelle calde sere di ottobre del 2004 benedisse la loro unione.

Giunsero in Costiera quando i rotocalchi statunitensi, ormai da mesi, insinuavano l’inizio di una storia d’amore. Brad Pitt e Angiolina Jolie erano sotto il fuoco dei paparazzi nell’ottobre del 2004. E fu tra Amalfi e Ravello che si consolidò la storia d’amore complice il panorama mozzafiato che si spalanca dalla terrazza dell’hotel Santa Caterina e dal belvedere Principessa di Piemonte dove girarono alcune scene del film “Mr. and Mrs. Smith”. Quei distillati in terrazza al Santa Caterina, quegli ammiccamenti, quelle risate, quel divertimento. Ricordi. Ricordi di un autunno di dodici anni fa.

Costiera fatale per i due divi di Hollywood, che dinanzi al mare che bagna le sinuosità della Costa furono sorpresi in atteggiamenti quasi ammiccati anche dagli scatti di un paparazzo mimetizzatosi tra i clienti del Palazzo Sasso. E nella sua fugace apparizione ravellese Brad Pitt confidò la passione per l’Italia e l’intenzione di voler trovare casa nel Bel Pese. Perché non Ravello? Gli fu proposto. Perché non la Rondinaia, allora messa in vendita da Gore Vidal. Pitt annuì, ma poi annullò l’appuntamento con chi gli propose almeno di visitarla.

Salerno, sanità nel caos: l’Asl esaurisce i tetti di spesa. Ai cittadini toccherà pagare

Brutte notizie dall’Asl salernitana: sono esauriti i tetti di spesa in tutte le branche della specialistica ambulatoriale. Dopo il fermo ad inizio settimana degli...