Amalfi: la notte memorabile di Capodanno. Ecco le immagini di Clementino / Video

Una notte memorabile. E’ andata in scena in piazza Duomo ad Amalfi poco dopo il brindisi di mezzanotte. Ed è durata per oltre quattro ore con musica live e sano divertimento. Il momento più atteso dopo lo straordinario spettacolo pirotecnico che per circa venti minuti ha tenuto migliaia di persone con il naso all’insù, è stato quello della performance di Clementino giunto ad Amalfi dopo l’apparizione sul palco di Piazza Plebiscito a Napoli alle 2.45 circa.

Il rapper napoletano, è sceso dalla gradinata del duomo di Amalfi intorno alle 3 ed ha cantato per circa un’ora il meglio del suo repertorio. Da Cos Cos Cos alla reinterpretazione di Don Raffaè il capolavoro di Fabrizio De Andrè.

amalfi-clementino-capodanno-2017

«Chiediamo scusa per il ritardo – ha detto Clementino dopo aver cantato il suo primo brano – ma tra curve e curvarelle… Voglio ringraziare tutti: il Comune, gli organizzatori. Bellissima questa location. Mi sono svegliato questa mattina a Capri, l’ansia, fa ambresse per tornare a Napoli, la serata a Piazza Plebiscito, dove ho aspettato sette ore, poi la corsa ad Amalfi. Ragazzi fatemi respirare un attimo». Ai bordi del palco Clementino ha tirato il suo sospiro e poi rivolgendosi alla folla gremita ha detto: «Adesso si che festeggio il Capodanno 2017».

amalfi-capodanno-2017-02

L’autore di grandi hit come ‘O Viento, Giungla, per il quale ha collaborato con Rocco Hunt, Senza Pensieri, Quando Sono Lontano ha scaldato subito la piazza nella notte di Capodanno dopo la corsa da Napoli. Ad Amalfi, ai piedi della scalinata della Cattedrale, ha portato la sua energia ed il suo riconosciuto talento rap, mescolato alla sua caratteristica teatralità scenica.

clementino-capodanno-amalfi-2017

Il concerto del famoso rapper è stato il top dei festeggiamenti per il Capodanno ad Amalfi iniziati con il tradizionale appuntamento della sfilata dei gruppi folk che è arrivata fin sul lungomare dove, allo scoccare della mezzanotte, in migliaia hanno assistito al grande spettacolo pirotecnico col quale Amalfi come di consuetudine saluta il nuovo anno.

amalfi-fuochi-capodanno-2017-01

Dopo l’incanto dei fuochi d’artificio, la banda ha risalito le strade della cittadina per lasciare spazio alla musica live in Piazza Duomo. L’atmosfera è stata riscaldata dal live show di Enzo Marino & Band e dai ritmi forti del disco show con i DJ Filippo Di Costanzo, Pio Mansi e Eddie J Warner che hanno fatto da apripista allo show adrenalinico di Clementino.

 

Capodanno Amalfi con Clementino by Jfs e Anastasio Service

Posted by Leopoldo De Luise on Saturday, December 31, 2016