Amalfi: identificato il presunto ladro degli estintori dal parcheggio Luna Rossa

I Carabinieri della Stazione di Amalfi, agli ordini del Luogotenente Giuseppe Flinio, e coordinati dal Capitano Roberto Martina, la scora settimana hanno identificato e denunciato un 40 enne di Furore ritenuto responsabile del furto, avvenuto ad inizio del mese, di due estintori antincendio presenti all’interno del Parcheggio “Luna Rossa” di Amalfi.

Le indagini dell’Arma, si sono concentrate sulle immagini di videosorveglianza del parcheggio che hanno ritratto l’uomo mentre con fare repentino, credendosi inosservato, staccava gli estintori dai supporti, li riponeva in auto e lasciava il parcheggio.

Grazie ai fotogrammi l’uomo è stato riconosciuto dai carabinieri che hanno proceduto, nei giorni successivi, ad effettuare una perquisizione domiciliare, rinvenendo nella sua disponibilità i due estintori precedentemente rubati, presumibilmente per rimpiazzare quelli della sua attività a Furore.

L’ennesimo tempestivo intervento dei carabinieri della compagnia di Amalfi, che hanno mostrato la grande attenzione su ciò che accade nel territorio costiero. In questa circostanza le immagini delle telecamere interne del parcheggio del paese capofila della Divina, sono state determinanti per riuscire ad individuare chi ha compiuto il furto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here