Amalfi in finale a “I Tesori del Mediterraneo”. Domani l’atto conclusivo

Grande soddisfazione per l’equipaggio in rappresentanza del comune di Amalfi, entrato oggi in acqua a Reggio Calabria, che ha conquistato la finale nella dodicesima edizione de “I Tesori del Mediterraneo”.

Antonio Cascone, Alberto Bellogrado, Aniello Sabbatino e Vincenzo Bellogrado con al timone Angelo Fatmir Lajan sono riusciti ad ottenere la qualificazione all’atto conclusivo della manifestazione che si disputerà domani pomeriggio.

Maiori: sabato 23 settembre la giornata della donazione del sangue

Sabato 23 settembre a partire dalle ore 8.30 fino alle ore 11.30 presso il porto di Maiori sarà possibile donare il sangue per aiutare che...

A contendere la vittoria ai rappresentanti del comune di Amalfi ci saranno gli alfieri del comune di Reggio Calabria, del comune di Siracusa e della città metropolitana di Reggio Calabria.

I padroni di casa fino ad ora hanno fatto valere la conoscenze delle acque e le motivazioni supplementari che possono essere legate al tifo del pubblico, riuscendo a portare ben 2 equipaggi in finale.

Grande attesa, quindi, per l’ultimo atto della manifestazione organizzata dall’Associazione Nuovi Orizzonti, che offrirà a tutti gli appassionati di gustarsi la finale comodamente da casa grazie al servizio streaming, disponibile dell’associazione stessa.

Sono stati tantissimi gli equipaggi che si sono presentati ai nastri di partenza. Oltre a quello in rappresentanza del comune di Amalfi e i due di casa, si sono presentati a Reggio Calabria gli atleti di Bari, Monopoli, Civitavecchia, Siracusa e Salerno.

Un evento sportivo che ha richiamato nei pressi dello specchio d’acqua di Torre Nervi tantissimi appassionati, che hanno potuto ammirare nei primi due giorni di gare, la dodicesima edizione de “I Tesori del Mediterraneo” ha preso il via infatti nella giornata di ieri, spettacolo, sacrificio e grande divertimento.

Nella giornata di domani si terrà l’atto finale, dove il comune di Amalfi cercherà di conquistare la vittoria dell’ambitissima manifestazione.