Amalfi, arriva MyCicero: un’app per pagare la sosta e il ticket dei traghetti

Arriva ad Amalfi una nuova app. E’ myCicero, l’applicazione multitasking che consente di usare lo smartphone non solo per il pagamento del parcheggio ma anche l’acquisto di biglietti per i traghetti della Travelmar sulle linee della Costiera Amalfitana.

La Amalfi Mobilità, società in house del Comune guidata dal presidente Antonio Vuolo, continua dunque nella rivoluzione della sosta. L’ultima arrivata, l’app myCicero, è al momento pienamente operativa, al punto che turisti e i cittadini possono già utilizzare questo innovativo servizio nella città capofila della Costiera.

Chiunque potrà parcheggiare con un click. Le possibilità offerte dall’app non si limitano al pagamento della sosta, dato che consente anche pianificare il proprio viaggio su collegamenti nazionali e trasporto locale, acquistando i biglietti direttamente dallo smartphone. Per usare myCicero è sufficiente scaricare la app gratuita, disponibile per Android e Ios.

Amalfi: domenica 20 agosto il concerto dell’Accademia Mandolinistica Napoletana

Domenica 20 agosto Piazza Duomo ad Amalfi diventa cassa di risonanza per i dolci arpeggi dei mandolini dell’Accademia Mandolinistica Napoletana, che proporrà un coinvolgente concerto...

Per quanto riguarda il parcheggio, il sistema consente di trovare l’area di sosta più vicina e di attivare e disattivare la sosta con un click: myCicero riconosce automaticamente la zona e la tariffa da applicare e provvede ad addebitare il costo di permanenza. Chi non dispone di uno smartphone può utilizzare comunque il servizio da cellulare tradizionale con una chiamata o un sms dopo aver inserito il codice zona indicato sui parcometri.

Soddisfatto per l’innovazione introdotta anche il sindaco di Amalfi, Daniele Milano:«Si tratta di un nuovo passo sul cammino che abbiamo avviato per rendere Amalfi una città smart. Abbiamo inserito al suo posto un altro tassello. Ovviamente abbiamo ancora molte cose da fare, ma passo dopo passo stiamo lavorando per realizzare il nostro progetto. L’amministrazione comunale di Amalfi è particolarmente impegnata a migliorare la mobilità tanto per i cittadini quanto per i turisti che sempre più numerosi giungono nella nostra città».

Le procedure per l’attivazione del nuovo servizio smart in città sono state avviate dal presidente di Amalfi Mobilità Antonio Vuolo, che commenta così la nuova opportunità offerta a turisti e residenti: «MyCicero è la nuova piattaforma che abbiamo attivato ad Amalfi per facilitare l’accesso ai servizi che il territorio offre. La Amalfi Mobilità è al centro di un processo di innovazione tecnologica che ha come obiettivo proporre agli utenti formule sempre più evolute di servizi digitali, il cui uso sia facile ed intuitivo per italiani e stranieri, per rendere la loro esperienza di utenti positiva. La nuova applicazione tecnologica che mettiamo al loro servizio consentirà una migliore gestione degli spostamenti e della sosta».