Amacà in fila per te: a Napoli nasce la App che fa la fila al posto tuo

E’ nata una nuova applicazione per gestire la fila di attesa dei propri clienti. La nuova App, battezzata Amacà, è stata presentata questa mattina a Palazzo Matteotti, sede della Città Metropolitana di Napoli, nell’ufficio del consigliere delegato Francesco Iovino.

La App Amacà, scaricabile da Play Store e Apple Store e compatibile per smartphone e tablet, propone a varie categorie commerciali come barbieri, estetisti, medici, ristoratori di gestire in modo diretto ed automatizzato la fila di attesa dei propri clienti. Si tratta di un modo semplice e veloce per fidelizzare il cliente, per incrementarne il numero, per diminuire i tempi di lavorazione e conseguentemente aumentare l’indotto economico.

Ma come funziona Amacà? Vediamolo subito.

Il cliente può prenotare un posto nella fila dell’esercizio convenzionato direttamente da casa, e avere informazioni sulla propria posizione nella coda di attesa e sull’orario di massima previsto per il proprio appuntamento. In prossimità del proprio turno un messaggio di notifica avvisa il cliente, il quale può recarsi nella sede dell’esercizio per usufruire del servizio richiesto.

La coda di attesa virtuale include non solo i prenotati in tempo reale ma anche gli appuntamenti precedentemente concordati con l’esercente, e i clienti presenti in sede. Il sistema proposto permette a tutti di interagire con l’esercizio commerciale o professionale, in quanto si accede alla fila non solo tramite il telefono cellulare, ma anche  ricorrendo a comportamenti più tradizionali, come l’appuntamento telefonico e la presenza in sede. Dal canto suo, l’esercente può avvisare all’occorrenza  tutti i propri clienti con un messaggio di notifica sul telefono cellulare.

La App è stata proposta nell’ambito del progetto smart city (città intelligente) della Città Metropolitana di Napoli per le sue caratteristiche. Proponendosi come un servizio per il professionista o per il commerciante la usa, Amacà migliorerà la qualità del lavoro e la qualità della vita dei clienti.