Amalfi: l’istituto Marini-Gioia dedica una targa a Titti La Camera

Una targa commemorativa per Titti La Camera la giovane dottoressa in lingue scopmtaprsa nel luglio del 2013 sulla nave della Msc sulla quale lavorava. Titti La Camera dopo mesi in mare avrebbe dovuto qualche settimana più tardi riabbracciato i familiari, gli amici, nella sua Positano. Sarebbe dovuta ritornata nei luoghi perfetti dell’infanzia per inondarli del suo sorriso, della sua contagiosa allegria. Si sarebbe rituffata nel suo mare, quello che lambisce le sponde della sua città se il destino crudele non l’avesse strappata alla vita.

E per ricordare questa straordinaria ragazza – splendida, solare, contagiosa di allegria – lunedì 22 maggio alle ore 11 nella sala docenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Marini – Gioia” di Amalfi, si svolgerà la cerimonia di scoprimento della targa che ricorda la studentessa Titti , scomparsa prematuramente nel 2013.

La giovane ragazza venne trovata senza vita nella sua cabina della nave da crociera MSC Preziosa, dove lavorava come concierge. Laureata in lingue, dopo uno stage di 4 mesi al Consolato italiano a Madrid, Titti aveva iniziato a lavorare sulle navi da crociera. E, anche in questo campo come negli studi, Titi si era distinta per la sua preparazione e la sua professionalità. Quando ritornava a Positano prestava, come volontaria, la sua opera nella biblioteca comunale.

Amalfi: da Pansa la versione originaria della sfogliatella Santarosa. Ecco la ricetta

Dolce golosità in arrivo dalla pasticceria Pansa di Amalfi: l’originale sfogliatella Santarosa del Monastero di Conca dei Marini sarà presto in vetrina pronta alla...

Significativa l’intestazione sulla targa in ceramica che sarà collocata nel salone d’ingresso della sede dell’indirizzo Tecnico “Turismo” di Amalfi: “Titti: la memoria che esalta”.

Al termine della cerimonia sarà presentato il bando di concorso “Titti La Camera” che quest’anno giunge alla sua quarta edizione. Potranno partecipare al concorso tutti gli studenti dell’ultimo anno dell’Istituto Tecnico economico indirizzo Turismo e gli studenti del Liceo Linguistico di Amalfi.

Gli studenti dovranno superare la prova scritta e un colloquio in lingua straniera su un argomento inerente le discipline turistiche. I più meritevoli effettueranno uno stage retribuito alla MSC Crociere, con la futura possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

La manifestazione è stata organizzata dall’Istituto “Marini – Gioia” di Amalfi, sotto la direzione della Preside Solange Sabin Sonia Hutter. La commissione giudicatrice sarà presieduta dalla dottoressa Antonietta Falcone. Saranno inoltre presenti il Presidente del Consiglio d’Istituto, dottor Nicola Mammato, la famiglia di Titti La Camera e il Presidente del Rotary Club Costiera Amalfitana (dott. Andrea Giordano).

Presenti anche i sindaci del territorio, l’arcivescovo della Diocesi Amalfi – Cava de’ Tirreni Orazio Soricelli, le autorità civili e militari, gli studenti che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso e gli studenti vincitori delle precedenti edizioni.