Minori: musica e divertimento da Ailaikit. Ecco gli appuntamenti di settembre

Dopo un estate ricca di appuntamenti e grande musica, riprendono le esibizioni dal vivo da Ailaikit Minori. Saranno cinque le esibizioni di “Laivsescion” nell’accogliente e coinvolgente locale della Divina.

Il primo appuntamento è previsto per il 7 settembre con Pasquale Mirra che porterà in scena il suo “Moderatamente Solo”. Pasquale Mirra, vibrafonista e compositore tra i più attivi del jazz italiano ed internazionale. Ha inciso numerosi dischi e vanta numerose collaborazioni con musicisti nazionali ed internazionali.

Suona con Hamid Drake in Bretagna, Belgio, Italia e Francia. Si esibisce al Festival “Jazz a Vienne” con Mederic Collignon, Napoleon Maddox e Hamid Drake. Partecipa tra gli altri ai Festival di: Budapest, Berlino, Cormons, Prato, Pisa, Formia, Ancona e Firenze.

Disfatta Italia: la Nazionale salta il Mondiale di Russia 2018. Ventura non si dimette

Raus. Fuori. L'Italia salterà il Mondiale di Russia 2018. E non accadeva da sessant'anni. Era il 1958 quando la nazionale saltò la massima competizione...

Sabato 9 settembre sul palco di Ailaikit saliranno i “The Riot”, cover pop rock ’80 – ’90. Luca Leone frontman della band cantante di estrazione pop-rock svolge da anni attività concertistica con varie band e progetti tra i quali la “tribute band agli u2”. Alla chitarra Valerio Valiante, al basso Antonio Fiorillo e alla batteria Willy Carusio.

Sabato 16 settembre un ritorno, si esibiranno nel locale di Minori gli Alter Nati. Che animerà la serata con il suo inconfondibile suond che spazia dal R’N’B funk all’acid jazz.

Sabato 23, invence, da Ailaikit ci sarà l’esibizione dei “Three Dogs” che faranno ballare quanti accorreranno nel wine bar della Divina. Il gruppo composto da Alberto Maria Langella alla chitarra e voce, Antonio Salentino alla chitarra, Daniele De Luca alla batteria e Umberto Crivelli al basso.

L’ultimo appuntamento con il “Laivsescion” di settembre da Alaikit sarà con gli Esperanza’s Mood previsto per venerd’ 29. Il trio acustico, composto da musicisti professionisti provenienti dal Conservatorio di Salerno, presenta con il suo repertorio, una rivisitazione dei brani classici italiani ed internazionali in una chiave elegante e raffinata, adatta ad ogni occasione.