Aeroporto Salerno: la Regione stanzia 1,4 milioni per l’allungamento della pista

L’Aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi è uno dei progetti di trasporto più ambiziosi dell’intera regione. Da diversi mesi le autorità competenti sono a lavoro per far entrare lo scalo salernitano nel circuito internazionale dei trasporti aerei.

Il problema principale per far decollare il progetto è che l’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi ha la pista di decollo ed atterraggio troppo piccola. A causa di questo limite molti aerei, soprattutto quelli con grande capienza, non possono considerare lo scalo salernitano per le proprie tratte.

Per risolvere questa situazione la Regione Campania, con la spinta del governatore Vincenzo De Luca, ha stanziato un finanziamento di circa 1 milione e 400 mila euro che servirà a dare inizio alla procedura che porterà al bando di gara per i lavori di allungamento della pista.

A San Gregorio Armeno spunta un presepe dedicato a “Star Wars”

A Napoli è comparso un presepe del tutto insolito. Come riporta La Repubblica di Napoli, a San Gregorio Armeno, nel Chostro Capuano, i maestri...

Ben presto dall’Aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi sarà possibile raggiungere alcune mete internazionali. Il tour operatore Balkan Express ha pubblicato sul proprio sito internet alcuni pacchetti per l’estate 2017.

Brac e Zara in Croazia e Corfù in Grecia saranno le mete raggiungibili tra qualche mese da Salerno. I collegamenti sono previsti da luglio a settembre, con voli settimanali. Nel dettaglio il volo per Brac sarà operativo dal 22 luglio al 9 settembre, ogni sabato, in partenza alle 13 e alle 15:20 dalla Croazia.

Sempre nello stesso periodo e lo stesso giorno è previsto anche il volo per Zara, con partenza dall’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi alle 15 e dalla Croazia alle 16. L’isola greca di Corfù, invece, sarà raggiungibile dal 30 luglio al 3 settembre in tutte le domeniche.

Lo scalo salernitano presto potrebbe essere protagonista di nuove evoluzioni, e importanti innovazioni. E’ di pochi giorni fa la notizia che si stia lavorando per trovare una sinergia tra l’aeroporto di Capodichino e quello di Salerno.

Il primo passo, però, per portare l’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi tra l’élite degli scali nazionali è quello di allungare la pista e pare che sotto questo punto di vista qualcosa si stia muovendo e presto potrebbero esserci importanti novità.