Le acconciature di Angelo De Filippis sbarcano su LA7d a «Il bello delle curve»

Da Baronissi a Milano per curare le acconciature delle modelle curvy. La storia è quella di Angelo De Filippis che esercita la professione di parrucchiere da quasi trent’anni e attualmente lavora nel suo salone  De Filippis Art & Hair Salon a Saragnano di Baronissi.

Dal 15 maggio, alle 23.10, sul canale LA7d andrà in onda “Il bello delle curve” , programma du LIBERO produzioni televisive e ideato da Marco Falorni e Andrea Frassoni, scritto in collaborazione con Elena Ravasini e Simone Berardis. Il programma sarà condotto da Luca Calvani che sarà affiancato dalla fashion blogger Laura Brioschi, vincitrice nel 2011 del concorso sulle modelle curvy. Ad occuparsi delle acconciature sarà Angelo De Filippis insieme al collega Simone Tufi.

In ognuna delle sei puntate de “Il Bello delle Curve” si andrà a ricercare, tra le tre concorrenti, quella che più è in ARMONIA con se stessa ed il proprio corpo attraverso tre prove: stile, verità e shooting. Colei che risulterà essere più consapevole e sicura di sé avrà l’onore di far parte del “Calendario Beautifulcurvy 2018” di Barbara Christmann.

Salerno: apre il caffè letterario Diaz19 nel cuore della città

Novità gli amanti della buona lettura e delle letteratura: a Salerno ha aperto da pochissimo un nuovissimo caffè letterario, il Diaz19, sito appunto in...

Ma chi è Angelo De Filippis? Angelo è un vero e proprio artista con uno spiccato interesse per la trasformazione di oggetti e persone che lo porta ad avere passione per il suo mestiere. Gli piace l’antico in quanto lo considera latore di una storia che si può riscoprire manipolando le cose e si può raccontare con parole nuove, talvolta riproponendo l’oggetto della manipolazione in una luce più moderna.

Nel dicembre 2016 Angelo ha aperto il suo nuovo salone per accogliere la clientela in un ambiente di buon gusto, pensato appositamente per un’esperienza che vada al di là del semplice prendersi cura dei capelli e si estenda al benessere generale del cliente. E lo fa insieme a sua moglie Guisy Silvestri e ai suoi collaboratori:Roberta Salvati, Simone Tufi, Mariagrazia Gioia e la receptionist Eleonora De Pasquale.

Il mobili del nuovo salone di Angelo sono tutti di design e, alcuni arredi, sono stati restaurati da Angelo stesso. Fiore all’occhiello di uno dei restauri di Angelo è senza ombra di dubbio un seggiolino per tagliare i capelli ai bambini, a foggia di cavalluccio, lo stesso seggiolino sul quale ad Angelo stesso venivano tagliati i capelli dal barbiere dove lo portava suo padre.